Sempre più utenti prenotano da smartphone

Sempre più utenti prenotano da smartphone

Sono tanti gli studi che di recente sono stati rivolti a indagare l´utilizzo e la predisposizione all´acquisto via Smartphone in ambito travel: i risultati indicano una crescita dell´utilizzo dei telefonini non solo per trovare informazioni "local", ma anche per acquistare e prenotare.

I dati infatti sembrano evidenziare che i clienti percepiscono la prenotazione di un hotel tramite Mobile sempre più sicura e affidabile e che di conseguenza cresce per le strutture l´esigenza di disporre di un sito mobile dotato di booking engine.

Un´analisi condotta da Sabre Travel Network su oltre 800 viaggiatori che si spostano fino a sette volte l´anno per lavoro, dimostra quanto oggi il mobile sia arrivato a pesare nell´esperienza di viaggio di questo target:

  • 2/3 degli intervistati vogliono avere la possibilità di ricercare e prenotare gli alberghi via mobile.
  • Il 63% desidera ricevere offerte relative alla destinazioni da parte di attività locali (+85% rispetto a due anni fa).
  • Il 72% vuole avere la possibilità di vedere l´hotel su mappa.
I viaggiatori business si sono dimostrati molto esigenti in questo senso, e sperano che nel futuro aumentino i servizi mobile che permettano loro di migliorare il proprio soggiorno a seconda dei diversi contesti, dall´aeroporto all´hotel.

Il sondaggio condotto da InsightExpress per Mojiva, mostra che il 64% degli utenti intervistati è disposto a prenotare servizi travel via mobile con una spesa che varia tra i 200 e i 500 dollari.

Evidentemente gli utenti si sentono sempre più a loro agio acquistando via mobile, specie in previsione delle vacanze estive: come era prevedibile, oltre il 79% degli intervistati ha affermato di viaggiare soprattutto in quel periodo.

I dati confermano che la finestra di prenotazione si sta riducendo sempre più: il 30% degli intervistati solitamente prenota con un settimana o sotto data, il 43% prenota al massimo un mese prima, mentre solo il 27% si muove con largo anticipo.

Sembra chiaro che si è giunti ad un punto di svolta in questo ambito e che ad ogni struttura che voglia restare competitiva, non resti che realizzare un buon sito mobile dotato di booking engine per la prenotazione diretta e allo stesso tempo, avviare campagne di marketing mirate per questo canale, che comprendano attività come PPC per il mobile, sms e utilizzo di QR code.